notizie

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

30.03.2008

Il Monte Nevoso dopo le nevicate della Pasqua.

Importanti accumuli in tutta l'area forestale dello Snežnik.

leggi

26.03.2008

Il maltempo del fine settimana pasquale dalla regione carsica italiana, slovena e croata.

Una profonda saccatura fredda (onda di Rossby) presente su mezza Europa e sul Mediterraneo centro-occidentale, e alimentata da flussi artico marittimi ad alta quota, ha provocato notevole instabilità con diffuse precipitazioni, prevalentemente a carattere di rovescio nevoso.

leggi

Traduzione Google

Italian Croatian English French German Slovenian